Archivio

Archivio Settembre 2007

Vivere in Italia è come abitare in una casa dove da troppo tempo non si aprono le finestre

26 Settembre 2007 5 commenti

L’aria è diventata irrespirabile, tutto è ammuffito, i parassiti hanno invaso ogni angolo.
E’ ora di aprire le finestre e cambiare aria.
C’è bisogno di gente nuova, idee nuove, parole nuove.
C’è bisogno di fare pulizia.
C’è bisogno di disinfestare la casa da questi parassiti (giornalisti e politici) che prima ci anestetizzano rendendoci idioti e poi ci succhiano il sangue.
Apriamo le finestre e facciamo entrare la fresca brezza mattutina.
Non dobbiamo aver paura dell’aria pulita, non dobbiamo aver paura di uscire dal torpore, non dobbiamo aver paura di respirare a pieni polmoni.
Non possiamo più vivere senza ossigeno, i nostri polmoni si stanno atrofizzando perché non li usiamo più.
Spegniamo la televisione, apriamo la finestra e ricominciamo a respirare aria pulita.

Invito tutti a mandare un messaggio al direttore del TG2 Mauro Mazza

20 Settembre 2007 6 commenti

Non volevo parlare di Grillo, adesso ne parlano tutti.
Però non posso farne a meno.
Partecipo al meetup "amici di Beppe Grillo" della mia città e penso che sono ragazzi veramente in gamba, vogliono fare cose utili per la società senza avere niente in cambio, anzi ci mettono i loro soldi e tempo.
Condivido pienamente le battaglie che sta portando avanti Beppe.
Quando sento il direttore del TG2, un certo Mauro Mazza, dire: "Molti hanno parlato di neoqualunquismo, forse anche per provare a esorcizzare il pericolo. Ma cosa accadrebbe se un giorno all’improvviso, un pazzo, uno squilibrato, ascoltate quelle accuse contro Tizio o Caio all’improvviso, un brutto mattino premesse il grilletto?"
Rimango sbigottito, allibito, mi sento preso in giro.
Una persona come Grillo che cerca di fare qualcosa per migliorare la situazione in Italia viene additato come uno terrorista, mentre certi politici che bruciano la bandiera italiana, minacciano la lotta armata, sono stati condannati, sono stati prescritti per mafia (vedi Andreotti), siedono comodamente in parlamento ANCHE GRAZIE A CERTI GIORNALISTI COME MAURO MAZZA.
Allora sono andato sul sito del TG2: http://www.tg2.rai.it/
Ho ciccato su: "scrivi al direttore" e gli ho mandato questo messaggio:
- "Caro direttore, l’unico pericolo che Grillo rappresenta per l’Italia è che voi finti giornalisti, insieme ai finti politici, vi ritroviate a fare un lavoro più consono alle vostre capacità.
Saluti e un grade V." -
Invito tutti a mandare un messaggio al sig. Mazza…..facciamoci sentire e ridiamoci sopra.